© 2023 by 61M. Powered by SID

ASSOCIAZIONE ITALIANA CLASSE PLATU 25  c/o RCCTR Porticciolo Panphily 00042 Anzio (Italy) fax + 39 06 45439824 e-mail comunicazione@platu25.it

Campionato nazionale Mandello del Lario 2016 - Il ritorno di Euz II Villa Schinosa

June 4, 2016

 

Dopo l'unica regata di ieri, oggi il vento è stato molto più clemente a Mandello del Lario, consentendo di poter svolgere ben quattro regate del campionato nazionale Platu 25, in programma sul lago di Como fino a domani. Protagonista della giornata Euz II Villa Schinosa, che ha dominato in tre prove su quattro, prendendo il comando della classifica con 8 punti e scartando l'unico passo falso della giornata, il nono posto della seconda prova. Cinque punti sotto troviamo gli svizzeri di Superbusi, vittoriosi nella regata di ieri e anche nella seconda prova di oggi: “Oggi abbiamo fatto bene, nonostante l'ultima regata. Ora siamo secondi dietro a Euz II Villa Schinosa. Loro sono molto bravi ma domani proveremo a batterli”. Terzo posto per B52 Conquest, che anticipa Di Nuovo Simpatia. Perde terreno Bambolina di Michele Molfino. L'armatore della Lega di Mandello del Lario, dopo la seconda posizione di ieri, ottiene un terzo, un ottavo, un settimo e un tredicesimo posto, posizionandosi quarto in classifica con 20 punti, gli stessi di Five For Fighting 3. Da sottolineare la prova dell'equipaggio svizzero di El Miracle, autori di un ottimo secondo posto nell'ultima regata odierna, che vale il tredicesimo posto in classifica generale con 45 punti, due punti in meno dei connazionali di Axolotl. Sedicesima posizione per Bonaventura, team che vede a bordo anche il presidente della Classe Platu 25, Edoardo Barni: “Siamo andati a fasi alterne: tre belle prove e due pessime, anche un'ultima posizione che è una bella lezione – le sue dichiarazioni a fine giornata -. Va dato merito agli organizzatori che hanno fatto un sforzo enorme: stamattina pioveva, non c'era vento e poi invece le condizioni li hanno ripagati della scelta e siamo riusciti a completare ben quattro prove. Quattro belle prove, con il vento, la tecnica e un livello medio della classe fantastico, con tanti capovolgimenti”. Sulla stessa lunghezza onda Domenico Tulli, sempre di Bonaventura: “La flotta dei laghi è fondamentale per la Classe e loro sono molto attivi, come possiamo vedere qui. I laghi sono una cerniera tra la Classe italiana e il nord Europa e, non a caso, questo evento vale anche per l'Alpen cup, che è un trofeo che si svolge in Europa. Il Platu 25 è una barca molto accessibile e ha un costo inferiore ad altri tipi di imbarcazione. Inoltre continua ad attirare i giovani, come possiamo vedere qui a Mandello del Lario”.

Domani si svolgerà l'ultima giornata del campionato, con il segnale di avviso previsto per le 8.30. Alle 15.00 la cerimonia di chiusura e la premiazione.

 

Classifica provvisoria (in attesa dell'esito delle proteste) dopo 5 prove e 1 scarto

Euz II Villa Schinosa 8

Superbusi 13

B52 Conquest 16

Di Nuovo Simpatia 19

Bambolina 20

Five For Fighting 3 20

La Burra 21

Lunatica 24

Jerry Speed 30

Kong Bambino Viziato 31

Arrivo 43

Astragalo 44

El Miracle 45

Axolotl 47

Pirillina 52

Bonaventura 58

Enjoy 59

Navis Vela 70

Aseil Prima 71

Cumadè Slotter dei 61M 75

Damaris 76

Ganassa 77

Gallo Cedrone 78

Lo Sguscio 81

Nannarella 86

 

 

 

 

 

 

Please reload

Featured Posts

EUZ II Campione Italiano 2019

July 15, 2019

1/1
Please reload

Recent Posts

July 13, 2019

Please reload

Search By Tags
Please reload

Follow Us
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic